2005

/2005
2005 2016-06-21T11:43:10+00:00

Il Progetto 2005 dei Divers for Africa

 L’acquisto di un “broncoscopio con fontana luminosa” è stato l’obiettivo che “Lele” (Dr. Manuele Grazia) si era prefissato fin dal tempo della sua permanenza ad Ifakara per cui, al suo rientro, iniziò a muoversi autonomamente in una difficile opera di raccolta fondi. Le risposte non si fecero attendere e, nel volgere di pochi mesi, si arrivò spontaneamente alla coesione  di un primo nucleo di amici e alla successiva costituzione dei “Divers for Africa” con lo scopo di:

Raccogliere fondi per l’acquisto di attrezzature mediche da donare direttamente all’ospedale di Ifakara.

Mantenere saldo il rapporto istituzionale avviato con la Facoltà di Medicina dell’Università di Bologna, il policlinico Sant’Orsola e il St. Francis di Ifakara.

Ospitare a Bologna, per aggiornamenti e stage presso l’Università, medici e paramedici Tanzaniani del St. Francis.

2005La nostra ufficializzazione pubblica, fra certezze – dubbi – speranze,
avvenne a Bologna nella serata di
mercoledì 15 giugno 2005 presso il teatro dell’Antoniano. La città e i “subacquei” dell’intera regione seppero rispondere al di sopra di ogni aspettativa tanto che con le loro donazioni fu immediatamente possibile procedere all’acquisto del “broncoscopio con
fontana luminosa”.

 

  DFA_funclub027      DFA_funclub043

Della consegna si incaricò lo stesso Dott. Grazia che, una volta a Ifakara, istituì anche un corso pratico per il suo utilizzo ed uno stage di aggiornamento per medici e chirurghi dell’Ospedale Tanzaniano.